è stato aggiunto all’elenco progetto.
×

Luce e illuminazione

Luce e illuminazione


 

Superficie commerciale


L’illuminazione di superfici commerciali rappresenta una sfida sempre nuova. Un passaggio da un motivo molto chiaro a uno molto scuro, e viceversa, richiede un adattamento dell’intensità luminosa per valorizzare i prodotti in modo efficace. Raccomandiamo di dotare gli apparecchi di un’unità di comando per poter illuminare i cartelloni pubblicitari in molti modi diversi. Di seguito, vi presentiamo soluzioni collaudate, mostrandovi le differenze degli effetti della luce su uno spazio pubblicitario di 4 x 6 m.

 
 
 

  • Sliderde.espirit.firstspirit.client.access.editor.lists.CatalogImpl$ValidCard
  • Sliderde.espirit.firstspirit.client.access.editor.lists.CatalogImpl$ValidCard
  • Sliderde.espirit.firstspirit.client.access.editor.lists.CatalogImpl$ValidCard
  • Sliderde.espirit.firstspirit.client.access.editor.lists.CatalogImpl$ValidCard
  • I proiettori con braccio sono ideali per l’illuminazione di un cartellone dal bordo superiore. La luce è distribuita in modo uniforme, tuttavia si verifica un aumento del livello di illuminazione nelle vicinanze degli apparecchi, che può essere mitigato scegliendo bracci più lunghi.

  • Proiettori a LED per facciate specifici per un’illuminazione lineare offrono un’illuminazione uniforme e rivolta verso il basso. La loro forma allungata consente di utilizzarli con bracci corti. L’installazione degli apparecchi è pertanto possibile anche sul margine inferiore del cartellone, senza mettere in pericolo gli utenti della strada.

  • La distribuzione più uniforme della luce si ottiene con proiettori su pali leggermente distanti. A seconda della distanza del palo e della misura del cartellone, sono disponibili diverse caratteristiche di irraggiamento, che offrono un’illuminazione ottimale della superficie. L’esempio mostra l’illuminazione con due proiettori su un palo a 4,5 m di altezza e 10 m di distanza dalla superficie.

  • Un’ulteriore alternativa è quella di illuminare spazi pubblicitari da terra. Gli apparecchi da incasso a pavimento con distribuzione asimmetrica o regolabile orientano la loro luce dal basso verso l’alto sulla superficie. L’installazione di questo proiettore ha luogo a una distanza di circa un terzo dell’altezza del cartellone.