0
0
Preferiti
è stato aggiunto all’elenco progetto.
×

Boeselburg, Münster

Boeselburg, Münster

Colorato complesso residenziale per studenti a Münster


Boeselburg è stato inaugurato nel 2014 come il più grande complesso residenziale passivo d’Europa. Qui, su una superficie di 18.000 m², lo Studentenwerk Münster in qualità di committente offre spazio abitativo per 535 studenti. L’impianto sostituisce la costruzione precedente del 1972, i cui appartamenti, dopo 40 anni, non erano più al passo coi tempi.

La nuova struttura consta di quattro edifici residenziali poligonali identici, che si distinguono fra loro solo per il diverso colore dal carattere deciso (rosso, verde, giallo e blu). Completano l’impianto un grande cortile interno, gli spazi comuni, un ristorante, un chiosco, un asilo e un’area parcheggio.

Il progetto del Boeselburg ha ricevuto il riconoscimento “guter Bauten” 2014 dell’associazione tedesca di architetti BDA.

Con il loro design inconfondibile, le plafoniere e appliques BEGA resistenti agli urti si inseriscono perfettamente nelle peculiarità dello straordinario complesso residenziale, illuminando in modo efficiente le zone d’ingresso delle abitazioni.

Le appliques a LED con luce direzionata allineate garantiscono un’illuminazione di corridoi e passaggi efficiente e otticamente gradevole.

Sulle facciate delle abitazioni sono state installate appliques BEGA con luce direzionata. Gli edifici dai colori vivaci vengono così messi adeguatamente in risalto.

Committente
Studentenwerk Münster

Architettura
Kresings Architektur GmbH, Münster

Progettazione dell’illuminazione
Ingenieurbüro Klemm, Münster

Ingegneria strutturale
gwi Gantert + Wiemeler Ingenieurplanung, Münster

Architettura paesaggistica
RMP Stephan Lenzen Landschaftsarchitekten, Bonn

Condividi

Apparecchi utilizzati