è stato aggiunto all’elenco progetto.
×

Istituto Max-Planck, Göttingen

Istituto Max-Planck, Göttingen

Istituto Max-Planck per la ricerca sul sistema solare


Caratterizzato da forme chiare, il nuovo edificio dell’Istituto Max Planck per la ricerca sul sistema solare (Max-Planck-Institut für Sonnensystemforschung) si inserisce perfettamente nel contesto esistente dell’università Georg-August di Gottinga.

Su una superficie utile principale di ca. 10.000 m² sono riuniti i moderni dipartimenti di ricerca con i rispettivi settori organizzativi e gli uffici pubblici. La nuova costruzione è stata pensata per soddisfare le esigenze specifiche dei ricercatori. I diversi ambiti di utilizzo sono suddivisi visivamente in tre edifici.

Una struttura di base a due piani che ingloba un verde cortile interno, che illumina gli ambienti interni con la luce diurna e offre spazi rilassanti e punti di incontro per visitatori e collaboratori. I percorsi all’interno del cortile centrale sono messi in risalto in maniera ottimale dai paletti luminosi BEGA. Oltre che da una distribuzione a fascio largo e con schermatura, i paletti sono caratterizzati in particolare dalla ridotta potenza e da un elevato flusso luminoso. Con una suggestiva grafica illuminotecnica sul pavimento, oltre a generare una forte intensità luminosa, rappresentano un complemento ideale per gli assi rettilinei dell’edificio.

A sud dell’istituto, l’ala dell’amministrazione con un cubo di vetro a tre piani sporge sull’ingresso principale e sembra sospesa sulla base a due piani. Tale effetto è accentuato dagli apparecchi da incasso a soffitto BEGA con moduli a LED. Grazie alla distribuzione a fascio largo e morbida della luce, questi spot offrono un elevato comfort visivo e si caratterizzano per la ridotta profondità d’incasso e l’elevato flusso luminoso. L’elevata protezione e una straordinaria qualità della lavorazione garantiscono un’illuminazione duratura e affidabile. Nella zona dell’ingresso dell’istituto garantiscono un’illuminazione eccellente e un’atmosfera accogliente e invitante.

Committente
Max-Planck-Gesellschaft zur Förderung der Wissenschaften e.V., Monaco

Architettura
Carpus + Partner, Aachen

Progettazione elettrica
ARGE GLP/RBBPE, Amburgo Göttingen

Architetto paesaggista
Wette + Künecke, Göttingen

Condividi

Apparecchi utilizzati