0
0
Preferiti
è stato aggiunto all’elenco progetto.
×

Martin Luther King Jr. Memoriale, Washington DC

Martin Luther King Jr. Memoriale, Washington DC

Una pietra di speranza


È il primo monumento sullo storico viale National Mall della capitale statunitense Washington dedicato a un afro-americano. Il monumento commemorativo a Martin Luther King, uno degli straordinari esponenti globali della lotta contro l’oppressione, l’ingiustizia sociale e la segregazione razziale, forma volutamente un asse visivo con i monumenti intitolati ad altre due guide morali degli Stati Uniti: Thomas Jefferson e Abraham Lincoln.

La scultura dedicata al predicatore battista e vincitore del Premio Nobel per la pace del 1964, ucciso in un attentato quattro anni più tardi, si sviluppa da un’imponente pietra granitica color sabbia e riporta una frase del leggendario discorso di King “I have a dream”: “With this faith we will be able to hew out of the mountain of despair a stone of hope!”, in italiano “Con questa fede saremo in grado di strappare alla montagna della disperazione una pietra di speranza!”

Il monumento “Pietra di speranza” viene illuminato da proiettori BEGA con distribuzione della luce a fascio molto stretto. Essi valorizzano il lavoro dello scultore cinese Lei Yixin, che ha saputo riportare con una precisione impressionante sulla statua di dieci metri di altezza in particolare i lineamenti del volto di Martin Luther King.

L’abilità espressiva e linguistica di King e i suoi messaggi di amore e tolleranza vengono inoltre offerti ai posteri su due muri di granito lucido, lunghi 70 metri ciascuno, che incorniciano il monumento. Vi sono incise 14 espressioni di King, ad esempio:

“Darkness cannot drive out darkness
– only light can do that!“

Ossia “L’oscurità non può scacciare l’oscurità:
solo la luce può farlo!“

Design illuminotecnico
Randy Burkett Lighting Design, St. Louis

Condividi

Apparecchi utilizzati