Policlinico, Nürtingen

Policlinico, Nürtingen
Policlinico, Nürtingen
Policlinico, Nürtingen
Policlinico, Nürtingen
Policlinico, Nürtingen

Policlinico, Nürtingen

Costruzione del policlinico di Nürtingen


Lungo l’enorme zona di accesso al policlinico di Nürtingen, elementi luminosi alti cinque metri accompagnano visitatori e pazienti verso l’ingresso al nuovo ospedale. Grazie alla distribuzione a fascio libero peculiare degli apparecchi, essi svolgono un effetto di richiamo e guida già dal parcheggio distante, per garantire un facile orientamento nell’area.

Il piccolo viale, nonché le numerose sedute presenti, fanno pensare a un parco dal fascino meridionale. I pazienti utilizzano questa oasi di relax e quando il tempo è bello si intrattengono in questa piacevole atmosfera. Gli apparecchi da incasso in pavimento BEGA, con la loro distribuzione simmetrica, illuminano gli alberi e accentuano la suggestiva atmosfera.

Davanti all’ingresso principale a vetrate della clinica, il punto centrale dell’impianto esterno è costituito dal piazzale, con una bordatura in pietra per aiuole. I muri piatti dell’aiuola sono delicatamente accentuati con apparecchi di orientamento lunghi, dal pavimento.

Sul lato ovest della clinica si svolgono le operazioni di consegna e smaltimento. Robuste appliques BEGA con distribuzione della luce asimmetrica consentono un’ottima illuminazione della zona di carico. Questi apparecchi sono disponibili con un sistema ottico con 4 regolazioni. La luce può essere regolata a seconda dell’altezza del punto luce e della larghezza della superficie da illuminare.

La costruzione accanto dispone di 350 letti e di un reparto per persone non autosufficienti, nei settori est dell’edificio. I cortili a lucernaio offrono piacevoli scorci e portano la luce del giorno nelle stanze dei pazienti.

Attraverso le sue vetrate, un’ala di collegamento in direzione nord-sud offre uno scorcio sul verde dei cortili interni. I paletti luminosi BEGA garantiscono un’illuminazione sicura lungo il tratto del reparto amministrazione e tecnico.

I paletti luminosi orientano la luce in modo asimmetrico sulla superficie da illuminare, senza abbagliare. La suggestiva illuminotecnica con sistemi di riflettori ottimizzati, consente di ottenere un elevato livello di intensità luminosa.

Sul retro della nuova clinica, i visitatori e i pazienti trovano un’area esterna appartata con vista sul Giura Svevo. Gli apparecchi da incasso a parete BEGA si abbinano in modo armonico, dal punto di vista estetico e illuminotecnico, ai paletti luminosi, che nella tranquilla parte meridionale della struttura offrono l’illuminazione perfetta.

Committente
Kreiskliniken Esslingen

Architettura
HSP Hoppe Sommer Planungs GmbH, Stoccarda

Architettura paesaggistica
Möhrle + Partner Landschaftsarchitektur, Stoccarda

Condividi

Apparecchi utilizzati