Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal

Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal
Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal
Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal
Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal
Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal

Scuola di Musica Arcivescovile del Coro della Cattedrale di Colonia, Colonia-Lindenthal

Ampliamento multifunzionale della scuola di musica del Coro della Cattedrale di Colonia


Per conto dell’Arcidiocesi di Colonia, il rinomato studio di architettura di Stoccarda LRO (Lederer Ragnarsdóttir Oei) ha completato un nuovo edificio nel quartiere di Colonia-Lindenthal che amplia varie strutture educative della diocesi - tra cui la Scuola di Musica Arcidiocesana del Coro della Cattedrale di Colonia, le cui aree interne ed esterne ora brillano di luce BEGA.

Un ampliamento in tre parti è stato costruito sul sito di circa 3000 metri quadrati, che da un lato è annesso alla famosa chiesa “Christi Auferstehung” dell’architetto Gottfried Böhm. Oltre ad aree tecniche e aree destinate a magazzino, cucine e servizi igienici, un garage sotterraneo e dieci unità abitative nei nuovi spazi dell’edificio sono state realizzate soprattutto sale per esercitazioni musicali. In quattro grandi sale prova e 26 celle per esercitazione si è svolta la formazione canora del Coro della Cattedrale di Colonia.

Sia nelle sale prova che lungo le scale e i corridoi sono state utilizzate le appliques e plafoniere BEGA. Il vetro dell’apparecchio è costituito da vetro opale soffiato ed emana una morbida luce a fascio libero che illumina gli ambienti in modo confortevole e chiaro. La forma rotonda degli apparecchi si inserisce armoniosamente nell’architettura e valorizza il design morbido, ondulato che viene evidenziato anche dai lucernari rotondi e dal vetro delle porte.

Nell’area esterna del nuovo edificio viene utilizzata esclusivamente luce anabbagliante, emessa da paletti luminosi BEGA che illuminano le strade pedonali ma anche le aree verdi con la loro emissione della luce a 360 gradi. Inoltre, sono comandabili DALI come le appliques BEGA installate tra le finestre a tutta parete. La loro luce viene emessa su entrambi i lati e sfrutta la superficie di montaggio come superficie di riflessione. La combinazione di luce diretta e luce riflessa di questi apparecchi crea un’atmosfera luminosa anabbagliante e dal gradevole comfort visivo.

Fa parte di questo ampliamento anche una mensa centrale su un piano i cui ambienti possono essere utilizzati per eventi. La facciata della mensa si distingue visivamente per le suggestive finestre ad arco, che sono messe in risalto dagli apparecchi da incasso a pavimento in acciaio inox BEGA. Gli apparecchi a LED con dimensioni ridotte sono inseriti in modo discreto nella terrazza in legno di fronte alla mensa e creano effetti di luce estetici nella facciata di finestre ad arco con la loro distribuzione della luce simmetrica.

Committente:
Arcidiocesi di Colonia, Dipartimento Edilizio del Vicariato Generale, Colonia

Architetti:
LRO Lederer Ragnarsdóttir Oei, Stoccarda

Direzione progetto:
Drees & Sommer Köln GmbH

Condividi

Apparecchi utilizzati