è stato aggiunto all’elenco progetto.
×

Statoil Business Centre, Stavanger

Statoil Business Centre, Stavanger

Statoil Business Centre


La società Statoil ha la sua sede principale nella città portuale norvegese di Stavanger. Qui si trova il nuovo business centre che ospita un ristorante, diverse sale congressi, un auditorium e persino un cinema. Eleganti apparecchi a sospensione sottolineano la raffinata atmosfera del ristorante.

La loro illuminazione discreta sui pregiati interni del ristorante realizza una configurazione dello spazio dai colori tenui. I rivestimenti neri delle pareti hanno un effetto elegante, le semplici sedie con tubi di acciaio nella stessa tinta infondono tranquillità e il parquet chiaro crea un’atmosfera accogliente. In abbinamento all’ambiente sono stati scelti apparecchi a sospensione con verniciatura speciale nera che si inseriscono perfettamente nella concezione degli interni e, con la loro tecnologia a LED dimmerabile, emettono una luce di colore bianco caldo direttamente sulle superfici dei tavoli.

La Statoil, azienda fondata nel 1972, è la maggiore impresa norvegese. Un terzo del patrimonio pubblico in Norvegia deriva dalla produzione di gas e petrolio. La riduzione dei prezzi dell’energia non rappresenta pertanto un fattore positivo per i norvegesi. Pertanto le entrate confluiscono direttamente in un fondo che ha l’obiettivo di rendere il Paese più indipendente dal petrolio.

Statoil è un'azienda operativa in tutto il mondo, che accresce costantemente il numero delle proprie officine di produzione petrolchimiche, mantenendo la propria competitività e indipendenza dalla Norvegia.

L'enorme responsabilità in materia di sicurezza è fondamentale per Statoil: per ridurre al minimo i rischi connessi al pericoloso settore in cui opera, si analizzano con precisione gli incidenti di altre aziende, per sviluppare strategie per la prevenzione.

Committente
Statoil ASA

Architetto
LINK Arkitektur, Team Stavanger, Norvegia

Fotografia
Bitmap Multivisual

Condividi

Apparecchi utilizzati