Apparecchi da incasso a soffitto

per alimentatori esterni, on/off o DALI

Downlight con protezione IP 65 disponibili con potenze, angoli semivalenti e misure differenti per l’incasso in controsoffitti.

Mediante l’utilizzo dell’armatura adeguata, questi apparecchi sono adatti anche all’incasso in soffitti di calcestruzzo. Il vetro cristallo che sporge sull’anello di chiusura a soffitto presenta una parziale satinatura interna che garantisce una schermatura ottimale e devia una parte di luce lateralmente sul soffitto. Garantisce inoltre un piacevole comfort visivo e un aspetto brillante grazie all’illuminamento orizzontale.

Grazie alla loro protezione IP 65, conforme alla norma VDE 0100, questi apparecchi sono perfetti per l’illuminazione in bagno; inoltre consentono svariate applicazioni adatte per la pianificazione e la progettazione in ambienti interni. Grazie a una semplice connessione plug-in è possibile collegare gli apparecchi agli alimentatori esterni adeguati ai vostri impianti.

Dati tecnici

Protezione IP 65
Armatura in fusione di alluminio
Vetro cristallo con parziale satinatura
Riflettore in alluminio puro anodizzato

Cavo di collegamento tra apparecchio e alimentatore con connessione plug-in

Alimentatori esterni per il funzionamento di questi apparecchi devono essere ordinati separatamente come parti complementari.

Indice di resa cromatica (CRI) > 90

Per la realizzazione del foro d’incasso in soffitti di calcestruzzo è consigliabile utilizzare un’armatura. Le armature sono accessori e vanno ordinate a parte.

Le profondità d’incasso necessarie sono indicate nelle istruzioni d’uso degli apparecchi.

20 anni di garanzia di disponibilità dei ricambi per il modulo LED

Il flusso luminoso e la potenza degli apparecchi indicati nella tabella possono cambiare in conseguenza del progresso tecnico. Le schede tecniche sul nostro sito web forniscono, per ogni apparecchio, informazioni sui valori attuali nonché sulla durata dei LED e sul flusso luminoso riferito alla temperatura di colore corrispondente.

Visualizza gli esempi di pianificazione

Salone per congressi
I saloni dei congressi possono essere utilizzati per diversi scopi: possono ospitare concerti, rappresentazioni teatrali, fiere, conferenze e ricevimenti. Tutti questi eventi, richiedono soluzioni di illuminazione multifunzionali e potenti. Nei settori rappresentativi, è spesso necessaria un’atmosfera formale. Per ricrearla si preferiscono apparecchi a sospensione che inondano il locale con luce morbida, Uno spot integrato genera un’ulteriore componente di illuminamento a fascio stretto. Per illuminare il soffitto e valorizzarne l’architettura, forniamo inoltre questi apparecchi anche con un’emissione della luce aggiuntiva verso l’alto. Parallelamente alla suddivisione degli spazi, negli altri settori si utilizzano plafoniere e apparecchi da incasso a soffitto con distribuzione profonda.

Foyer
L’illuminazione di ambienti ampi spesso è realizzata con spot o apparecchi a sospensione potenti. Nell’esempio, si utilizzano entrambi i tipi. Gli apparecchi a sospensione, notevoli nell’aspetto, offrono una luce morbida orientata verso il basso, da 6 m di altezza. I visitatori vengono accolti nel piano terra, che si apre verso l’alto, con un’intensità luminosa di 200 lx. Malgrado l’elevato livello di illuminazione degli apparecchi, pari a 19.900 lm, essi non abbagliano. La misura del settore di emissione della luce è pari a quasi 75 cm di diametro e si compone di un disco di vetro cristallo satinato, bianco internamente. Nei settori con soffitti bassi, si utilizzano spot. La maggior parte della luce è orientata direttamente sul pavimento, la parte restante è diffusa nel locale tramite vetro cristallo parzialmente satinato e spesso. Anche in questo caso si raggiungono intensità luminose di 200 lx.

Galleria immagini

Scopri prodotti simili