Riferimenti

Castello di Versailles

Illuminazione omogenea con significativo effetto a lunga distanza
Uno dei più grandi palazzi d’Europa e allo stesso tempo uno degli edifici più storici del continente crea una magia molto speciale ben oltre la Francia.

L’obiettivo del progetto di illuminazione dell’edificio barocco è quello di dare alla Castello di Versailles, con un’estensione massima di più di mezzo chilometro, un sublime effetto a lunga distanza anche al buio.

Il patrimonio dell’umanità UNESCO fino al diciannovesimo secolo è stato un modello per innumerevoli castelli. Gli apparecchi da incasso a pavimento a LED BEGA contribuiscono alla sua valorizzazione. Due apparecchi quasi identici, difficilmente distinguibili dall’esterno e che creano un aspetto generale armonioso, hanno applicazioni illuminotecniche molto diverse nel castello e nei parchi.

Incorporati negli allestimenti luminosi delle vaste aree del parco con le loro sculture e piante, ci sono questi Proiettori da pavimento in un design speciale.
Speciali riflettori con loro distribuzione della luce a fascio molto stretto evidenziano i dettagli di numerose sculture e integrano le statue armoniosamente nel contesto dei giardini e delle piante potate ad arte.


Cliente:
Château de Versailles Spectacles (CVS)

Design delle luci:
LEA – Laurent Fachard, Lyon

Illuminazione e ingegneria elettrica:
Laurent Fachard & Joseph Frey – Les Éclairagistes Associés